LE RICETTE A BASE DI PANE

Crostini di pane

I Crostini si possono accompagnare a moltissime pietanze e da sempre compaiono con la loro semplicità sia nella vita contadina che in quella agiata delle ville. Sono ambivalenti: possono presentarsi sia come stuzzichino sublime e gratificante, sia come riuso di pane raffermo. Rimane tuttora ai margini della tavola, implicita licenza di poterne assaggiare qualcuno direttamente con le mani, sempre sfiziosi e per tutte le stagioni!

Ingredienti
- pane raffermo (tanto)
- rosmarino tritato
- origano tritato
- 2 spicchi d'aglio tritati (a piacere)
- sale q.b.
- formaggio grattugiato
- olio extra vergine d'oliva

Preparazione

Taglia il pane a tozzetti piccoli (circa 2-3 cm).
Metti il pane in una terrina con il rosmarino, l'origano, il formaggio, l'aglio, il sale e un po' di Olio extravergine di oliva.
Accendi il forno a 180° e fallo riscaldare o, se preferisci è possibile tostarli anche in padella con u  filo d'olio evo. Mescola bene il tutto e lascia riposare per circa 10 minuti. Rivesti una teglia con la carta da forno, versa il preparato nella teglia e inforna. Fai cuocere fino a doratura. Sforna. (Una volta raffreddati puoi anche congelarli e usarli all'occorrenza)

Section

Scopri le nostre pagnotte

Scopri di più