Non esiste lievitazione più semplice e naturale: acqua, farina e la sapienza di un mastro fornaio nel darle vita. Solo un lievito nato dalla fermentazione di acqua e farina rispetta tutto il vero sapore e profumo dei grani moliti a pietra. La natura rispetta sempre se stessa.
I batteri buoni della fermentazione naturale lavorano per abbassare l'indice di glutine dell’impasto e aumentare il grado di digeribilità del pane.

Ci siamo abituati a un pane senza sapori, coperti e annullati dalla forza del lievito di birra e di starters chimici di fermentazione.
E non ce ne accorgiamo fino a quando dopo un paio di settimane di pane naturale proviamo a assaggiare il pane “normale”. Allora il sapore del lievito di birra si sentirà forte e distinto.

FARINE

Sono l’essenza della qualità del pane.
Più additivi e migliorativi ci sono minore è la genuinità, più sono trattate e raffinate (00 e 0) maggiore è la perdita di elementi naturali preziosi.
Le farine che danno il nome alle pagnotte sono certificate all’origine, di grani antichi e tutti moliti a pietra, quindi di tipo 1, tipo 2 e integrali. Così le fibre della crusca abbassano l’indice glicemico, nutrono i batteri intestinali e favoriscono la motilità dell’intestino.
A volte le farine delle pagnotte sono Bio a volte no, ma non per caso.
La qualità dei raccolti cambia di stagione in stagione, da campo a campo, e l’esperienza dei piccoli Mulini della filiera di Busket che la conoscono è la garanzia migliore per la scelta.

Non è per ricchi, ma per ricchi dentro

Ogni pagnotta ha un’armonia unica che produce fantastiche note: di profumo per il naso, di croccantezza all’orecchio e di sapore per il palato.

Dal forno a casa tua costa meno di qualsiasi pane di qualità consegnato a casa, dura almeno 3 giorni e puoi congelarlo mantenendo tutta la sua fragranza. È ricco di piacere e benessere e sentirai che il prezzo è più leggero della sua qualità.

Scopri le nostre pagnotte

Scopri di più